Case turistiche Sardinia OvestCase turistiche Sardinia Ovest

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti


Italiano | Français | English | Deutsch |
Dove siamo in Sardegna

Sezioni del sito:

Contenuti

Precedente
  • ricci di mare
    ricci di mare
  • pecorini sardi
    pecorini sardi
  • casizolu
    casizolu
  • maialetto allo spiedo
    maialetto allo spiedo
  • dolcetti sardi
    dolcetti sardi
Successivo
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Gastronomia


La varietà della cucina, in Sardegna, è paragonabile alla varietà dei paesaggi, ai delicati sapori del mare si affiancano i gusti forti della tradizione antica agropastorale. Sono scarse le pietanze elaborate, ma schiettezza nei sapori e genuinità in tutti i prodotti utilizzati, sono le caratteristiche principali della cucina isolana, dalla carne al formaggio, dalla pasta fatta in casa ai vini.

Parte integrante della tradizione gastronomica locale, legate alla vita dei pescatori e alle antiche esigenze di conservazione del pesce, sono la bottarga, uova di muggine salate ed essiccate, e “sa merca”, muggini cotti e salati, ricoperti con una speciale erba palustre. Vere e proprie prelibatezze, l’una come antipasto e condimento per la pasta, l’altra come secondo.

I ricci di mare sono un'altra leccornia, su una bruschetta di pane pistoccu accompagnati da un buon Vermentino di Sardegna o come particolare condimento per una spaghettata; sono ottime le cozze e arselle di Marceddì, speciale è la fregola sarda con i crostacei.

Alla tradizione di terra appartengono i malloreddus alla campidanese, con sugo a base di salsiccia, i ravioli di ricotta e spinaci, il maialetto arrosto, il migliore viene da allevamenti allo stato brado dove viene nutrito solo con prodotti naturali; anche Il Bue Rosso, razza del Montiferru, ha una carne particolarmente saporita e dal latte si ricavano alcuni squisiti formaggi quali il casizolu e la trizza.

L'isola attualmente offre la più vasta produzione di pecorini d’Europa; tanti sono i caseifici, molti dei quali producono il proprio pecorino D.O.P.  Per i palati più decisi, il “Casu Martzu”, quello “vero” non si trova in commercio, ma solo da amici, amanti del gusto!

Per finire la seada con miele locale, insolito e delizioso dessert che unisce armoniosamente il gusto salato a quello dolce, le formaggelle, dolce pasquale a base di formaggio o ricotta, piuttosto che i dolcetti secchi di pasta di mandorla e i Mustazzolus dolce tipico oristanese, il tutto innaffiato da liquori e super alcolici, spesso fatti in casa, come la crema di limone, il mirto e il filu ferru o la pregiata Vernaccia di Oristano e la Malvasia di Bosa.
 

bottarga sarda
spaghettata con cozze di Marceddì
© Sardinia Ovest - Tutti i diritti riservati info@sardiniaovest.com ConsulMedia 2012

Torna su